Eugenia Romanelli
Eugenia Romanelli
BAZAR E' UN OSSERVATORE
Editoriale
Antonella Andriuolo
Antonella Andriuolo
LAVORO: MISSION (IM)POSSIBLE
Laboratori: studenti sotto inkiesta
Roberto Pisoni
Roberto Pisoni
KOLOSSALI!
Marino Midena
Marino Midena
CORTI, PICCOLI E DETERMINATI
Visioni: tutto il visibile su schermo
- Recensioni

- Off
Roberto Bianchi
Roberto Bianchi
SFIDE AL VOLANTE
Videogiocando: identità virtuale
Caterina Gonnelli
Caterina Gonnelli
GUERRE (produttive) E FANTASMI (seducenti)
Onde: tv per il mondo
Maria Grazia Di Mario
Maria Grazia Di Mario
AMORI, SPUNTINI E FATTACCI
Sintonie: radio in più modi
Gabriella Serusi
Gabriella Serusi
COLPEVOLI, INNOCENTI E DERELITTI
Enrico Lo Verso
Enrico Lo Verso
COSA ESCE DAL CILINDRO?
Scene: teatro e danza su dal dietro il palco
- Recensioni

- Salmoni
Marcello Nardi
Marcello Nardi
DOLCEMENTE PERVERSI E CONTRADDITTORI
Fabio Piccolino
Fabio Piccolino
LA QUALITA' E' NEL PICCOLO
Fabrizio Gianuario
Fabrizio Gianuario
DETTO TRA NOI
Fabio Murru
Fabio Murru
INTELLIGENTE MALINCONIA
Johnson Righeira
Johnson Righeira
DAVIDE E GOLIA
sUonI: Musica da digerire
- Live

- Off
- Soft
- Recensioni
- ContROcanto
Ciro Bertini
Ciro Bertini
STORIE CHE BUCANO LA PAGINA
Flavia Piccinni
Flavia Piccinni
POTREBBE ACCADERE DAVVERO...
Salvatore Satta
Salvatore Satta
BALLOON DA BUSINESS
Leggere: cultura su carta
- Recensioni

- UnDERSIze
- Fumetti
Marcello Nardi
Marcello Nardi
APOCALITTICI E APODITTICI
Anadi Mishra
Anadi Mishra
ROBA DA LECCARSI I BAFFI
Lorenzo Tiezzi
Lorenzo Tiezzi
IL COME E IL PERCHE'
Claudio Coccoluto
Claudio Coccoluto
ROBERT OWENS: IL MOSE' DELL'HOUSE
Notte: percorsi al buio
- tendenze

- off
- IN
- noTTEtempO
Emanuele Martorelli
Emanuele Martorelli
IL RIDICOLO IN MOSTRA
Trash CULT: ricicli e periferie culturali
Chiara Spegni
Chiara Spegni
ANANAS!
Chiara Organtini
Chiara Organtini
DAL SACRO AL PROFANO
Gusti: mangiare con amore
- storia

- vai!
Sergio Caucino
Sergio Caucino
Capitolo V: PIANTAGIONI DI CANNA
Httivare: il mio romanzo
Lorella Scacco
Lorella Scacco
VOLI PINDARICI
Alberto Gabriele Morelli
Alberto Gabriele Morelli
BALSAMARI, FIBRE D'AGAVE E RELITTI MARINI
Eva Buiatti
Eva Buiatti
A PRANZO CON RE FAROUK
Simona Marchini
Simona Marchini
CHI MUORE AL LAVORO
Arti: nuovi modi di creare nuovi modi di cercare
- recensioni SUD

- musei COOl
- mangiare e creare
- disparte
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
PER GENTE DURA
Corsi: possibilità senza margini
Vera Risi
Vera Risi
CI LANCIAMO SUGLI ETF?
Life&cash: economie virtuali
Stefania Secondini
Stefania Secondini
MA LE GAMBE, MA LE GAMBE...
Juri Chechi
Juri Chechi
VIAGGIARE HEALTHY
Essere: dentro e fuori
- health wellness beauty healing

- E-splorazioni
Livio Montesarchio
Livio Montesarchio
COSE KE AIUTANO A VIVERE
Avere: oggetti oggetti oggetti
Francesco Bezzi
Francesco Bezzi
STRANI MA VERI
Hitech: mondi possibili
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
UNA BABILONIA DI IDEE
Architetture&Design: forme che si esprimono
Giulia Taglienti
Giulia Taglienti
NEW KIDS NEW TREND
Piccoli: mondi capovolti x bambini uguali e diversi
Lorenza Somogyi
Lorenza Somogyi
BATTITO D'ALI
Pratiche bestiali: emozioni animali
Mickey Mouse
Mickey Mouse
LO SPORT DIVENTA ETICO
Sport: a 360 gradi, voglia di provare
Giuliano Cangiano
Giuliano Cangiano
FAMO TUTTO DA SOLI
Fenomeni: esprimersi senza padri padroni
Pietro Romeo
Pietro Romeo
PER BAMBINI CURIOSI
Net: viaggio tra i segreti della rete
Alessandra Signorini
Alessandra Signorini
A VANTAGGIO DI TUTTI
Critical living: vivere scegliendo
Massimiliano Bonomo
Massimiliano Bonomo
MA CHE BIUTIFUL CAUNTRI!
Ambienti: eterocentrismi
Giovanni Prattichizzo
Giovanni Prattichizzo
CHI SI DISCOSTA E' + VICINO
Divergere: abilità multiple
Alice Rinaldi
Alice Rinaldi
UUUN'ESTATE AL MAREEE..
Eva Robin's
Eva Robin's
TUTTI AL CINEMA
Queer: identità di genere
- Gender

- Contaminazioni
Serena Cama
Serena Cama
DONNA FELICITA'
Tacchi Alti: espressione donna
- Con le donne

 Shootin' Stars
Shootin' Stars
HAI VOLUTO LA BICICLETTA?
Noi: identità europea, il nostro nuovo mondo
Franco Andreucci
Franco Andreucci
ANTIAMERICANISMO
Loro: dal colosso USA x capirci di +
Concetta Schiariti
Concetta Schiariti
COSCIENZE IN ALLARME
Migrazioni: cosa accade in silenzio
Stefano Cera
Stefano Cera
TIBET: LA SPERANZA SIAMO NOI
Tramutare: trasformazioni evolutive
Chiara Sassoli
Chiara Sassoli
LIVORNO ALL'ARREMBAGGIO
Viaggi: muoversi per capire
Raffaella Milione
Raffaella Milione
UNIVERSI PARALLELI
Oroscopo: cultura stellare


Direttore Responsabile: Eugenia Romanelli
Direttore Esecutivo: Vera Risi
 
VOLI PINDARICI
Sono quelli che sa fare l'arte, portandoci a pensare, a emozionare, a gioire, a fantasticare
ROMA: SACRIFICE

07 Sacrifice Interiør-eksteriør 08033

La mostra dell’artista norvegese Siri Hermansen è nata dopo la sua residenza a Pechino, dove ha avuto modo di indagare la condizione umana dei lavoratori cinesi. L’artista è sempre stata interessata alla cultura del consumatore e al consumo di massa. In una serie di fotografie l’artista ritrae il volto di quegli individui che sono oggetto di sfruttamento da parte del capitalismo odierno, ovvero dai più ricchi membri della società cinese. Lo stesso messaggio scaturisce dalle installazioni, tra cui spicca quella formata da un centinaio di scarpe, che la stessa artista ha commissionato a uno di questi lavoratori. Tali scarpe potranno essere acquistate dai visitatori in modo da contribuire al sostegno della famiglia dell’artigiano. La mostra, a cura di Selene Wendt, presenta anche due video che raccontano la vita quotidiana dei lavoratori cinesi.

09 Sacrifice Interiør-eksteriør 08028

Fondazione Pastificio Cerere onlus, Cerere Temporary Gallery, via Tiburtina 196, Roma; orari: dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00, info: 06.45422960, info@pastificiocerere.it , fino al 12 maggio

JÜRGEN DRESCHER A MILANO
L’artista tedesco Jürgen Drescher (1955, Karlsruhe), fin dagli anni Ottanta, è stato noto nella comunità artistica di Düsseldorf per la sua concezione dell’arte anti-istituzionale e per un approccio critico, ovvero volto a decifrare il ruolo dell’artista nella società contemporanea. Oggi l’artista, utilizzando media diversi come scultura, installazioni, testo e video, inizia la sua ricerca dalla propria vita quotidiana rielaborando oggetti comuni e familiari. La serie recente di lavori sugli animali è invece connotata dalla preoccupazione sulle sorti del pianeta e in particolare sull’estinzione di alcune specie come il gorilla. Il suo lavoro in generale esprime una malinconia legata al senso della perdita.
Galleria Suzy Shammah, via San Fermo / via Moscova 25, Milano, info: t +39 02 29061697 f +39 02 89059835, www.suzyshammah.com, fino al 20 maggio

FLOWERS A MODENA

CORSINI 1 CORSINI 2

Una installazione dal titolo Flowers viene presentata da Fausto Corsini in occasione di Area Progetto, la rassegna dedicata ai giovani artisti attivi sul territorio emiliano curata dalla Galleria Civica di Modena in collaborazione con Giovani d’Arte, nella consueta sede di Palazzo Santa Margherita a Modena. Il giovane autore pavullese presenta dei grandi teli che portano le immagini di vari fiori di campo, come la margherita, il fiordaliso e la bocca di leone. Il tema dei fiori è comparso nel 2007 nella ricerca di Corsini, in occasione della nascita della figlia, associandosi all’idea di nascita e di risveglio dei sensi, mentre la scelta del fiore di campo, privo di quella perfezione e compostezza del fiore da cerimoniale, diviene una sorta di omaggio alla vita e alla trasformazione dovuta alle leggi naturali.

CORSINI 3

Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande 103, Modena, orari: martedì-domenica 10,30-13,00,16,00-19,30 festivi inclusi. Ingresso gratuito, fino al 18 maggio

VICTOR BURGIN
Si tratta della prima personale in Italia del noto Victor Burgin, artista e raffinato teorico dell'immagine, ferma e in movimento, nato nel 1941 a Sheffield, in Inghilterra. Considerato come uno dei padri dell'Arte Concettuale, l’artista ha lavorato sia col mezzo fotografico sia con l'immagine in movimento nei suoi film. Nella sua produzione artistica Burgin utilizza elementi provenienti da settori differenti: dalla pubblicità al giornalismo, dall’arte alla psicanalisi e alla moda, attuando una sorta di riflessione metalinguistica. La sua ricerca trae ispirazione e influenze da grandi pensatori e filosofi come Karl Marx, Sigmund Freud, Michael Foucalt e Roland Barthes.
Come spiega il curatore Filippo Maggia, "Il concetto di rappresentazione è uno dei fili conduttori della sua produzione: è attraverso essa che l’individuo costruisce la propria soggettività ed è sempre attraverso essa che l’intera società prende forma e si riproduce. E’ questo il motivo che porta Burgin a sottolineare l’importanza del concetto di responsabilità dell’artista".
Fondazione Bevilacqua La Masa, Palazzetto Tito, Dorsoduro 2826– Venezia, orari: da mercoledì a domenica 10.30-17.30, info: Tel. +39 041 5207797, press@bevilacqualamasa.it - www.bevilacqualamasa.it, dal 9 maggio al 27 luglio/ Museo di Fotografia Contemporanea, Villa Ghirlanda, via Frova 10, Cinisello Balsamo (MI), orari: da martedì a domenica 10-19; giovedì 10-23, info: Tel. +39 02 6605661, www.museofotografiacontemporanea.org , dall’11 maggio al 7 settembre

ROMA: TERRA E ALTRI VOLI
L’artista Pietro Perrone, dopo la retrospettiva a Palazzo Venezia, torna ad esporre nella capitale le sue recenti opere pittoriche, presentate dal critico Guglielmo Gigliotti, che scrive in catalogo: “(…) Le immagini sono cariche di vuoti, di silenzi e di solitudini, ma l’aspetto è di un deserto in cui non manca nulla. E’ tutto affidato a una potente tensione plastica che basta a se stessa, che incarna fisicamente il dramma umano dell’essere insieme sia terra che volo. C’è nella moderna pittura occidentale una ben delineata tradizione di interpreti di questa tensione dell’esistere e del dipingere, una linea - non sempre lineare - che da Cézanne arriva ad Anselm Kiefer”.
Galleria Rosso20sette artecontemporanea,Via d'Ascanio, 27, Roma, info: tel.06 68 19 32 37, info@rosso27.com, www.rosso27.com, orari: da martedì a sabato, h 11.00 - 19.30, domenica 11.00 / 14.00, lunedì chiuso, fino al 31 maggio
 
Leggi gli arretrati
 

The Best of May 2008
di Guido Dolara


 

Arti: nuovi modi di creare nuovi modi di cercare
- recensioni SUD

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

 

  Scopri ogni mesi i vincitori delle varie sezioni:
prosa pOEsia fumEtti inFORMazIone sTUdi vidEO fOtO

continua...


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node