Eugenia Romanelli
Eugenia Romanelli
BAZAR E' UN OSSERVATORE
Editoriale
Antonella Andriuolo
Antonella Andriuolo
LAVORO: MISSION (IM)POSSIBLE
Laboratori: studenti sotto inkiesta
Roberto Pisoni
Roberto Pisoni
KOLOSSALI!
Marino Midena
Marino Midena
CORTI, PICCOLI E DETERMINATI
Visioni: tutto il visibile su schermo
- Recensioni

- Off
Roberto Bianchi
Roberto Bianchi
SFIDE AL VOLANTE
Videogiocando: identità virtuale
Caterina Gonnelli
Caterina Gonnelli
GUERRE (produttive) E FANTASMI (seducenti)
Onde: tv per il mondo
Maria Grazia Di Mario
Maria Grazia Di Mario
AMORI, SPUNTINI E FATTACCI
Sintonie: radio in più modi
Gabriella Serusi
Gabriella Serusi
COLPEVOLI, INNOCENTI E DERELITTI
Enrico Lo Verso
Enrico Lo Verso
COSA ESCE DAL CILINDRO?
Scene: teatro e danza su dal dietro il palco
- Recensioni

- Salmoni
Marcello Nardi
Marcello Nardi
DOLCEMENTE PERVERSI E CONTRADDITTORI
Fabio Piccolino
Fabio Piccolino
LA QUALITA' E' NEL PICCOLO
Fabrizio Gianuario
Fabrizio Gianuario
DETTO TRA NOI
Fabio Murru
Fabio Murru
INTELLIGENTE MALINCONIA
Johnson Righeira
Johnson Righeira
DAVIDE E GOLIA
sUonI: Musica da digerire
- Live

- Off
- Soft
- Recensioni
- ContROcanto
Ciro Bertini
Ciro Bertini
STORIE CHE BUCANO LA PAGINA
Flavia Piccinni
Flavia Piccinni
POTREBBE ACCADERE DAVVERO...
Salvatore Satta
Salvatore Satta
BALLOON DA BUSINESS
Leggere: cultura su carta
- Recensioni

- UnDERSIze
- Fumetti
Marcello Nardi
Marcello Nardi
APOCALITTICI E APODITTICI
Anadi Mishra
Anadi Mishra
ROBA DA LECCARSI I BAFFI
Lorenzo Tiezzi
Lorenzo Tiezzi
IL COME E IL PERCHE'
Claudio Coccoluto
Claudio Coccoluto
ROBERT OWENS: IL MOSE' DELL'HOUSE
Notte: percorsi al buio
- tendenze

- off
- IN
- noTTEtempO
Emanuele Martorelli
Emanuele Martorelli
IL RIDICOLO IN MOSTRA
Trash CULT: ricicli e periferie culturali
Chiara Spegni
Chiara Spegni
ANANAS!
Chiara Organtini
Chiara Organtini
DAL SACRO AL PROFANO
Gusti: mangiare con amore
- storia

- vai!
Sergio Caucino
Sergio Caucino
Capitolo V: PIANTAGIONI DI CANNA
Httivare: il mio romanzo
Lorella Scacco
Lorella Scacco
VOLI PINDARICI
Alberto Gabriele Morelli
Alberto Gabriele Morelli
BALSAMARI, FIBRE D'AGAVE E RELITTI MARINI
Eva Buiatti
Eva Buiatti
A PRANZO CON RE FAROUK
Simona Marchini
Simona Marchini
CHI MUORE AL LAVORO
Arti: nuovi modi di creare nuovi modi di cercare
- recensioni SUD

- musei COOl
- mangiare e creare
- disparte
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
PER GENTE DURA
Corsi: possibilità senza margini
Vera Risi
Vera Risi
CI LANCIAMO SUGLI ETF?
Life&cash: economie virtuali
Stefania Secondini
Stefania Secondini
MA LE GAMBE, MA LE GAMBE...
Juri Chechi
Juri Chechi
VIAGGIARE HEALTHY
Essere: dentro e fuori
- health wellness beauty healing

- E-splorazioni
Livio Montesarchio
Livio Montesarchio
COSE KE AIUTANO A VIVERE
Avere: oggetti oggetti oggetti
Francesco Bezzi
Francesco Bezzi
STRANI MA VERI
Hitech: mondi possibili
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
UNA BABILONIA DI IDEE
Architetture&Design: forme che si esprimono
Giulia Taglienti
Giulia Taglienti
NEW KIDS NEW TREND
Piccoli: mondi capovolti x bambini uguali e diversi
Lorenza Somogyi
Lorenza Somogyi
BATTITO D'ALI
Pratiche bestiali: emozioni animali
Mickey Mouse
Mickey Mouse
LO SPORT DIVENTA ETICO
Sport: a 360 gradi, voglia di provare
Giuliano Cangiano
Giuliano Cangiano
FAMO TUTTO DA SOLI
Fenomeni: esprimersi senza padri padroni
Pietro Romeo
Pietro Romeo
PER BAMBINI CURIOSI
Net: viaggio tra i segreti della rete
Alessandra Signorini
Alessandra Signorini
A VANTAGGIO DI TUTTI
Critical living: vivere scegliendo
Massimiliano Bonomo
Massimiliano Bonomo
MA CHE BIUTIFUL CAUNTRI!
Ambienti: eterocentrismi
Giovanni Prattichizzo
Giovanni Prattichizzo
CHI SI DISCOSTA E' + VICINO
Divergere: abilità multiple
Alice Rinaldi
Alice Rinaldi
UUUN'ESTATE AL MAREEE..
Eva Robin's
Eva Robin's
TUTTI AL CINEMA
Queer: identità di genere
- Gender

- Contaminazioni
Serena Cama
Serena Cama
DONNA FELICITA'
Tacchi Alti: espressione donna
- Con le donne

 Shootin' Stars
Shootin' Stars
HAI VOLUTO LA BICICLETTA?
Noi: identità europea, il nostro nuovo mondo
Franco Andreucci
Franco Andreucci
ANTIAMERICANISMO
Loro: dal colosso USA x capirci di +
Concetta Schiariti
Concetta Schiariti
COSCIENZE IN ALLARME
Migrazioni: cosa accade in silenzio
Stefano Cera
Stefano Cera
TIBET: LA SPERANZA SIAMO NOI
Tramutare: trasformazioni evolutive
Chiara Sassoli
Chiara Sassoli
LIVORNO ALL'ARREMBAGGIO
Viaggi: muoversi per capire
Raffaella Milione
Raffaella Milione
UNIVERSI PARALLELI
Oroscopo: cultura stellare


Direttore Responsabile: Eugenia Romanelli
Direttore Esecutivo: Vera Risi
 
AMORI, SPUNTINI E FATTACCI
Amori da difendere gridandoli in radio. Spuntini sonori di musica sarda e fattacci di scottante attualità... succede nell'etere
Kabul: Il fenomeno di Radio Arman
Daneshyar legge, in diretta, lettere che raccontano storie tragiche di ragazze innamorate di ragazzi già sposati, o costrette a sposare sconosciuti in virtù di accordi paterni, o di giovani obbligati a convolare a nozze con prime cugine, per rispettare la tradizione. Una giovane donna ha addirittura scritto a Daneshyar, prima di uccidersi, che la sua storia venisse letta durante il programma, era il suo ultimo desiderio. Esaudito.
Ma le lettere che arrivano a Daneshyar toccano anche problemi sociali: l'oppressione delle donne, gli obblighi sociali, il desiderio di andarsene, i soldi che non bastano mai, l'oppio come unica fonte di sostentamento. Ma chi è Danesbyar?
E’ lo Stranamore radiofonico di Kabul che, dagli studi di Radio Arman (diventata un vero e proprio cult), risponde ogni settimana a migliaia di giovani. Fino a mille le lettere che arrivano, ogni settimana, per le tre ore della trasmissione. "Ne abbiamo contate fino a ventimila in un mese - spiega Dominic Medley, inglese che ha aiutato la radio a muovere primi passi - Siamo nati nella primavera del 2003 grazie agli investimenti di organizzazioni non governative, ma siamo ora diventati autosufficienti grazie alla pubblicità".
Radio Arman esprime ciò che il Paese vorrebbe essere. Il tutto nei limiti “possibili”, dato che siamo pur sempre in Afghanistan…
www.arman.fm

Nuova Spazio Radio: tra musica e informazione

nuovaspazioradio

Nuovo spazio radio non ha certo bisogno di presentazioni. All’interno di un palinsesto piuttosto ricco riteniamo però utile segnalare: Good morning spazio spettacolo, nel quale si possono ascoltare interviste ad attori e registi, cattivissime recensioni delle anteprime cinematografiche, le musiche delle colonne sonore. Il programma è un punto di riferimento competente e simpatico per tutti gli amanti del mondo dello spettacolo,
ed è ben condotto da Gianluca Fabi, Boris Sollazzo e Piercarlo Baccarini. Anche l’informazione e l’approfondimento a 360° (con i protagonisti della vita politica, sociale e culturale) è ben gestito con notizie date in tempo reale. Ogni 15 minuti si susseguono inoltre le interviste con politici, giornalisti, docenti universitari, ma anche con i rappresentanti delle associazioni e dei comitati di quartiere. In studio Gianluca Fabi e Livia Ventimiglia.
www.nuovaspazioradio.it
hosceltolaradio@nuovaspazioradio.it

A colazione con il radio spuntino…
“La nostra speranza più recondita era quella di aprire un dialogo sulla musica sarda, intendendola come un patrimonio comune da condividere. Il web, per molti versi, è un medium democratico, permette a tutti di esprimere liberamente la propria opinione e di dare un contributo alla crescita della cultura dell'isola. Fino a pochi anni fa era molto complicato gestire un canale radiofonico o televisivo. Vi erano costi di gestione elevati e in mano a poche persone. La rivoluzione del web e la possibilità, sempre più ampia, di interagire con gli editori di un sito web ha invece aperto la via a un nuovo modo di diffondere la cultura”, dicono con entusiasmo i redattori di Radiospuntino, una vera e propria provocazione nei confronti di chi è convinto che la musica sarda sia un affare per pochi eletti. Una scommessa vinta, a quanto pare, dato che la trasmissione è sempre più seguita da tutti gli appassionati di musica, e non solo sarda!
Radiospuntino è ospitata all’interno di Sardegna Radio, nata nel settembre del 2006 con lo scopo di promuovere la conoscenza della musica dell'isola.

sardegnaradio

www.sardegnaradio.it

In Rosso scarlatto

rossoscarlatto

I segreti della Polizia, dei Servizi segreti, della Massoneria, eventi inspiegabili manifestazioni del soprannaturale, ma anche temi politici, come quello della posizione strategica della Cecenia nel transito degli idrocarburi, o sociali, come il commercio di vite umane. Sono alcuni esempi dei temi trattati da Rosso Scarlatto, un programma di vero (e non scontato) approfondimento su argomenti della cronaca ed eventi di scottante attualità, e su vicende a tinte forti del passato che ancora oggi fanno discutere.
Il racconto è arricchito da repertori, interviste, musiche e testimonianze di esperti e protagonisti di ieri e di oggi, ma anche da brevi parti sceneggiate e dalle voci narranti di Francesco Pannofino, Emanuela Rossi, Riccardo Rossi e Alberto Rossatti.
E’ un programma di Antonella Ferrera,
con la collaborazione di Sergio Leszczynski.
La domenica dalle ore 14 alle ore 15
www.radiorai.it
 
Leggi gli arretrati
 

The Best of May 2008
di Guido Dolara


 

Sintonie: radio in più modi
 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

 

  Scopri ogni mesi i vincitori delle varie sezioni:
prosa pOEsia fumEtti inFORMazIone sTUdi vidEO fOtO

continua...


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node