Eugenia Romanelli
Eugenia Romanelli
BAZAR E’ UNA BUSSOLA
Editoriale
La Sapienza Laboratori
La Sapienza Laboratori
LA NUOVA VITA DEI CENTRI SOCIALI
Laboratori: studenti sotto inkiesta
Roberto Pisoni
Roberto Pisoni
FUGA DAL NUOVO MONDO
Rosalinda Cappello
Rosalinda Cappello
INDIPENDENTI E DOCUMENTATI
Visioni: tutto il visibile su schermo
- Recensioni

- Off
Caterina Gonnelli
Caterina Gonnelli
OBIETTIVO POSITIVO
Onde: tv per il mondo
Giulia Baldi
Giulia Baldi
IRRIVERENTE, IBRIDANTE, DIVERTENTE!
Sintonie: radio in più modi
Gabriella Serusi
Gabriella Serusi
DESTABILIZZATI E CONTENTI
Enrico Lo Verso
Enrico Lo Verso
NON L'HO VISTO MA CI CREDO!
Scene: teatro e danza su dal dietro il palco
- Recensioni

- Salmoni
Marcello Nardi
Marcello Nardi
SPAGHETTI MAFIA
Marcello Amoruso
Marcello Amoruso
QUALCOSA DI SCOMPOSTO E IMPROVVISO
Fabrizio Gianuario
Fabrizio Gianuario
LIBRI CHE SUONANO
Fabio Murru
Fabio Murru
GIOVANI BELLI E PERDUTI
Johnson Righeira
Johnson Righeira
EUROPA: FUCINA DI CREATIVITA'
sUonI: Musica da digerire
- Live

- Off
- Soft
- Recensioni
- ContROcanto
Ciro Bertini
Ciro Bertini
LA FELICITA'? UNO SHAMPOO ALLO ZABAIONE
Flavia Piccinni
Flavia Piccinni
COSA HANNO IN COMUNE?
Salvatore Satta
Salvatore Satta
S.O.S. BALLOON
Paola Turci
Paola Turci
PERSI PER STRADA
Leggere: cultura su carta
- Recensioni

- UnDERSIze
- Fumetti
- Letti da
Marcello Nardi
Marcello Nardi
RAGIONE E SENTIMENTO
Marcello Amoruso
Marcello Amoruso
ONDA CHE VA ONDA CHE VIENE
Desiree Nardone
Desiree Nardone
CHI CAMBIA PELLE ECCELLE
Claudio Coccoluto
Claudio Coccoluto
UN ASSAGGIO MOLTO GROOVE
Notte: percorsi al buio
- tendenze

- off
- IN
- noTTEtempO
Emanuele Martorelli
Emanuele Martorelli
LA CONSACRAZIONE DEL FUMETTO
Trash CULT: ricicli e periferie culturali
Chiara Spegni
Chiara Spegni
UN FORMAGGIO NATO STANCO!
Chiara Organtini
Chiara Organtini
GORGONZOLA: ODIO O AMORE?
Gusti: mangiare con amore
- storia

- vai!
Sergio Caucino
Sergio Caucino
Capitolo XII: EPILOGO EMILIANO
Httivare: il mio romanzo
Lorella Scacco
Lorella Scacco
SLANCIO IRREQUIETO
Luca Beatrice
Luca Beatrice
POTERE DI SEDUZIONE
Alberto Gabriele Morelli
Alberto Gabriele Morelli
DUDUDU E DADADA
Eva Buiatti
Eva Buiatti
CHE RAZZA DI TOPO C'E' IN TE?
Simona Marchini
Simona Marchini
DA RIGA CON FURORE
Arti: nuovi modi di creare nuovi modi di cercare
- recensioni SUD

- recensioni NoRD
- musei COOl
- mangiare e creare
- disparte
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
CHI MOLTO PRATICA MOLTO IMPARA
Corsi: possibilità senza margini
Vera Risi
Vera Risi
MERCATO + LIBERO O + BARBARO?
Life&cash: economie virtuali
Stefania Secondini
Stefania Secondini
INFLUENZA&Co
Juri Chechi
Juri Chechi
A BUONA VOLONTA' NON MANCA FACOLTA'
Essere: dentro e fuori
- health wellness beauty healing

- E-splorazioni
Livio Montesarchio
Livio Montesarchio
LA SOLUZIONE PER TUTTI I REGALI
Avere: oggetti oggetti oggetti
Francesco Bezzi
Francesco Bezzi
SAREMO TUTTI 007
Hitech: mondi possibili
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
PREMI KE VANNO, MOSTRE KE VENGONO
Architetture&Design: forme che si esprimono
Giulia Taglienti
Giulia Taglienti
TUTTI A CASA DI BABBO NATALE
Piccoli: mondi capovolti x bambini uguali e diversi
Lorenza Somogyi
Lorenza Somogyi
E DOPO IL PORCO DI OTTOBRE LO “SPINO” DI DICEMBRE!
Pratiche bestiali: emozioni animali
Irene Maria Cristina Lo Savio
Irene Maria Cristina Lo Savio
CHE VOLTO HA UN ATLETA GAY?
Sport: a 360 gradi, voglia di provare
Giuliano Cangiano
Giuliano Cangiano
TRIBU IN MOVIMENTO
Fenomeni: esprimersi senza padri padroni
Giuliano Cangiano
Giuliano Cangiano
SIAMO TUTTI ESPERTI
Net: viaggio tra i segreti della rete
Alessandra Signorini
Alessandra Signorini
NATALE? ECO-LO!
Critical living: vivere scegliendo
Massimiliano Bonomo
Massimiliano Bonomo
ABITARE BENE, ABITARE ECO
Ambienti: eterocentrismi
Giovanni Prattichizzo
Giovanni Prattichizzo
L'UOMO DI ABILITA' MOSTRA SUL VISO LA SUA CAPACITA'
Divergere: abilità multiple
Alice Rinaldi
Alice Rinaldi
A TUTTOTEATRO
Eva Robin's
Eva Robin's
ME LA GODO A SFASCIO
Queer: identità di genere
- Gender

- Contaminazioni
Serena Cama
Serena Cama
SCIENZA BLUES E PAROLE
Tacchi Alti: espressione donna
- Con le donne

 Shootin' Stars
Shootin' Stars
MERCATI, MARKETS, MERCADOS
Noi: identità europea, il nostro nuovo mondo
Franco Andreucci
Franco Andreucci
CAMPUS: UN SALTO NEL BUIO
Loro: dal colosso USA x capirci di +
Mickey Mouse
Mickey Mouse
PARADISE LOST
Migrazioni: cosa accade in silenzio
Stefano Cera
Stefano Cera
SPALLE AL MURO
Tramutare: trasformazioni evolutive
Chiara Sassoli
Chiara Sassoli
TORNIAMO IN BOLIVIA?
Viaggi: muoversi per capire


Direttore Responsabile: Eugenia Romanelli
Direttore Esecutivo: Vera Risi
 
RAGIONE E SENTIMENTO
Andata e ritorno, ultimo mese dell’anno incastonato tra i bit cibernetici e taglienti marcati Warp e il calore umano dei corpi dei grandi rave party attesi per il Capodanno.

Ragione e sentimento. Dicembre 2007 si apre con il genio, il deus ex-machina, la macchina deificata, meglio, da Aphex Twin. Non può essere che lui il punto di partenza, quanto di arrivo. Nato come sperimentatore del sonoro, nella sua accezione più intellettuale, più tecnicamente in-umana, è nell’analogico più spesso che nel digitale che trova il grimaldello della sua musica. Suono per il cervello, non musica per il corpo. Un’elettronica talvolta dadaistica, che guarda alla techno quanto al Vate Brian Eno. Tanto al movimento compulsivo che all’ambient più ricercato. La braindance che pesca da tutto e tutto fonde in flusso amorfico: hip-hop, industrial, reggae, electro, house, breakbeat etc etc. La techno trance dell’esordio Analogue Bubblebath III sotto la sua creatura appena nata, la Rephlex Records. Ma è con Selected Ambient Works 85-92 che AFX ottiene un posto di primaria importanza nella scena electro: il giusto mix di urban legend (i brani vengono da registrazioni vecchie anche alcuni anni e raramente hanno la data di composizione), suoni à la Robocop, robot e dinosauri. Un’orgia di suoni che in realtà strizza l’occhio alla parte più raffinata di ambient.

È lo shock musicale alla scena elettronica, così come lo definirà la Warp Records. E il matrimonio con la casa di musica che farà il padrone della scena elettronica avviene subito dopo. Ne nasce il secondo volume dei Selected Ambient Works e, tra gli altri, I Care Because You Do, mix micidiale di scurissima techno-hardcore e ambient: ferroso, tagliente, ossessivo. E poi di tutto: estremo come la sua musica, ci mette di tutto, da carri armati nel giardino a un parziale ritiro dalle scene fino alle prime apparizioni su MTV e una strizzatina d’occhio al commerciale. Ma con la sensazione che sia più il commerciale a strizzare l’occhio a lui e a diventare meno commerciale.
APHEX TWIN - 1 Fiera di Roma, Roma

Roma regina del bit elettronico
Ma anche delle ibridazioni multimediali. E l’Auditorium raccoglie la sfida replicando il successo del M.I.T. (Meet in Town) e dei suoi sconfinamenti sonovisuali, stavolta con due appuntamenti al mese. Ci ricordiamo ancora con la pelle d’oca del Gazelab di Febbraio di quest’anno quando insieme a Jon Hassel salirono sul palco la crème dell’ECM, accompagnati dalle immagini di Roberto Masotti e dalle prodigiose ritmiche di Maurizio Martusciello, dando vita a un raro incontro tra ambient e jazz. La formula sembra essere quella, solo che stavolta si punta a espandere l’area aperitivo che anticipa il concerto con dj set, cortometraggi e mini-esposizioni contribuendo ad affermare la struttura di Renzo Piano come punto di riferimento del pubblico oltrechè del panorama musicale. La musica viene subito dopo; già l’assaggio di novembre (assaggio col botto) di Nathan Fake e la sua indietronica e Karl Bartos (rispolverate le vostre tute argentate per il sig. Kraftwerk) e le sue manipolazioni in tempo reale di film e video loops.
E ora a dicembre Clark, ennesimo marchio di fabbrica Warp, manco a dirlo, con le sue tessiture sinistre e cullanti allo stesso tempo, con le sue ritmiche spesso a cavallo tra downtempo e drum’n’bass. Performance in cui si scontrano suoni organici e sintetici. Perfetto connubio per le ibridazioni deep minimal dello svizzero Kalabrese (attenzione agli svizzeri…) e a The Rumpelorchestra. Il secondo appuntamento del mese dedicato al tedesco Apparat che viene a Roma per presentare Walls, ultima creazione con l’etichetta Shitkatapult, interessante incontro tra techno e indie. Ed insieme a lui Synken, progetto audio-video realizzato da Transforma, collettivo di vj, video-artisti e grafici.
www.auditorium.com
14 CLARK, KALABRESE E THE RUMPELORCHESTRA
15 APPARAT, SYNKEN

Roma: via il Festival Blueroom
Da segnalare anche la riapertura dell’appuntamento tra sonoro e visuale del Rialto Sant’Ambrogio di Roma, con il Festival BlueRoom NEXT DANCE, con un weekend al mese dedicato all’incontro tra dance e arti visuali alla ricerca di percorsi comuni. Percorsi di intersecazione e congiunzione. Sempre con un protagonista: lo spettatore.
www.rialtosantambrogio.org
www.blue-room.it

Sentimento e ragione, avevamo detto. L’anno si chiude in ideale cerchio. In attesa del caldo e del sudore dei rave da Capodanno. Con un 2008 elettronico già in arrivo, con una fame chimica di suono puro.

 
Leggi gli arretrati
 

The Best of December 2007
di Guido Dolara

CuLt - Dicembre 2007


 

Notte: percorsi al buio
- tendenze

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

 

  Scopri ogni mesi i vincitori delle varie sezioni:
prosa pOEsia fumEtti inFORMazIone sTUdi vidEO fOtO

continua...


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node