Eugenia Romanelli
Eugenia Romanelli
BAZAR E’ UNA CURA
Editoriale
Manuela Ardingo
Manuela Ardingo
CRAZY PETing!
Laboratori: studenti sotto inkiesta
Roberto Pisoni
Roberto Pisoni
LA QUIETE DEL POST-FESTIVAL
Rosalinda Cappello
Rosalinda Cappello
NOI, SPERIAMO DI FARLO CORTO
Visioni: tutto il visibile su schermo
- Recensioni

- Off
Giuseppe Nadir Romano
Giuseppe Nadir Romano
IL PROTAGONISTA SONO IO
Videogiocando: identità virtuale
Caterina Gonnelli
Caterina Gonnelli
PARADOSSALE E GROTTESCO
Onde: tv per il mondo
Giulia Baldi
Giulia Baldi
CI VUOLE ORECCHIO
Sintonie: radio in più modi
Gabriella Serusi
Gabriella Serusi
AFFRESCHI SOCIALI
Enrico Lo Verso
Enrico Lo Verso
COSA C'E' IN BALLO?
Scene: teatro e danza su dal dietro il palco
- Recensioni

- Salmoni
Marcello Nardi
Marcello Nardi
MUSICA KE TRASCINA E COAGULA
Marcello Amoruso
Marcello Amoruso
ALTO TASSO TELLURICO
Fabrizio Gianuario
Fabrizio Gianuario
SASSOFONO E CHITARRA
Fabio Murru
Fabio Murru
TOCCATA E FUGA
Johnson Righeira
Johnson Righeira
CANZONE DAVVERO D'AUTORE
sUonI: Musica da digerire
- Live

- Off
- Soft
- Recensioni
- ContROcanto
Ciro Bertini
Ciro Bertini
SGUAZZIAMO TRA LE PAGINE
Flavia Piccinni
Flavia Piccinni
PRECARIATO MARTORIATO
Salvatore Satta
Salvatore Satta
IO SCOMMETTO SUL FUMETTO
Paola Turci
Paola Turci
LA 500 BLU
Leggere: cultura su carta
- Recensioni

- UnDERSIze
- Fumetti
- Letti da
Andrea Lisi
Andrea Lisi
UMORI MITTLEUROPEI
Marcello Amoruso
Marcello Amoruso
SERATE CON TUTTI I CRISMI
Desiree Nardone
Desiree Nardone
SHARING PASSION@ROME&MILAN
Claudio Coccoluto
Claudio Coccoluto
MEDITERRANEO DA SCOPRIRE
Notte: percorsi al buio
- tendenze

- off
- IN
- noTTEtempO
Emanuele Martorelli
Emanuele Martorelli
I PIONIERI DEL CINEMA TRASH
Trash CULT: ricicli e periferie culturali
Chiara Spegni
Chiara Spegni
PATE'!
Chiara Organtini
Chiara Organtini
SUA MAESTA', SI ACCOMODI SUL CUCCHIAIO
Gusti: mangiare con amore
- storia

- vai!
Sergio Caucino
Sergio Caucino
Capitolo XI: OMBRA
Httivare: il mio romanzo
Lorella Scacco
Lorella Scacco
UNA VOLTA ANCORA
Luca Beatrice
Luca Beatrice
SUPERA I CONFINI
Alberto Gabriele Morelli
Alberto Gabriele Morelli
MAI SENZA CAPPELLO E PROFUMO
Eva Buiatti
Eva Buiatti
SE 6 UNA STREGA TI INVITO
Simona Marchini
Simona Marchini
SCOMMETTO SU DI TE
Arti: nuovi modi di creare nuovi modi di cercare
- recensioni SUD

- recensioni NoRD
- musei COOl
- mangiare e creare
- disparte
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
DALL'ECO-INNOVAZIONE ALLA GASTRO-EMOZIONE
Corsi: possibilità senza margini
Francesco D'Alessandro
Francesco D'Alessandro
NON FARTI COGLIERE IMPREPARATO!
Life&cash: economie virtuali
Mickey Mouse
Mickey Mouse
RILASSATI SEI INCINTA
Juri Chechi
Juri Chechi
LA COSTRUZIONE DELLA SERENITA'
Essere: dentro e fuori
- health wellness beauty healing

- E-splorazioni
Livio Montesarchio
Livio Montesarchio
GLI INTELLIGENTI SIETE VOI
Avere: oggetti oggetti oggetti
Francesco Bezzi
Francesco Bezzi
COMODO E SICURO
Hitech: mondi possibili
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
NOSTALGIA DI MARE?
Architetture&Design: forme che si esprimono
Giulia Taglienti
Giulia Taglienti
CUORE ALLEGRO E MANI ZOZZE
Piccoli: mondi capovolti x bambini uguali e diversi
Lorenza Somogyi
Lorenza Somogyi
IN PRINCIPIO ERA ... IL PORCO
Pratiche bestiali: emozioni animali
Irene Maria Cristina Lo Savio
Irene Maria Cristina Lo Savio
OCCHIO AL CRONOMETRO
Sport: a 360 gradi, voglia di provare
Giuliano Cangiano
Giuliano Cangiano
SOGNO DI MEZZ'AUTUNNO
Fenomeni: esprimersi senza padri padroni
Giuliano Cangiano
Giuliano Cangiano
E CHE CCE VO'?
Net: viaggio tra i segreti della rete
Massimiliano Bonomo
Massimiliano Bonomo
QUI CI VIVO IO
Ambienti: eterocentrismi
Giovanni Prattichizzo
Giovanni Prattichizzo
TOCCAMI
Divergere: abilità multiple
Alice Rinaldi
Alice Rinaldi
FESTI...VAL LA PENA!
Eva Robin's
Eva Robin's
SE X ESEMPIO SEI UN ARTISTA QUEER...
Queer: identità di genere
- Gender

- Contaminazioni
Serena Cama
Serena Cama
MOLLA IL FUMO E DATTI A VINO E MUSICA!
Tacchi Alti: espressione donna
- Con le donne

 Shootin' Stars
Shootin' Stars
MARCONDIRONDIRONDA'
Noi: identità europea, il nostro nuovo mondo
Franco Andreucci
Franco Andreucci
LA GUERRA DI HALLOWEEN
Loro: dal colosso USA x capirci di +
Monica Di Sisto
Monica Di Sisto
PERCHE' SI SAPPIA
Migrazioni: cosa accade in silenzio
Stefano Cera
Stefano Cera
LA DIMORA DEI FUR
Tramutare: trasformazioni evolutive
Chiara Sassoli
Chiara Sassoli
BOLIVIA, DOVE L'IMPREVISTO E' SEMPRE POSSIBILE
Viaggi: muoversi per capire


Direttore Responsabile: Eugenia Romanelli
Direttore Esecutivo: Vera Risi
 
CUORE ALLEGRO E MANI ZOZZE
storie da vivere, giochi da fare, tavole da colorare, indovinelli da risolvere, fogli da scarabocchiare, colori da spruzzare e lingue da imparare
Bambini rallegratevi, arriva l'orso Bussi
Finalmente la storica testata per infanzia: Bussi Orso, nata in Germania nel 1967, torna in edicola dopo un'assenza di circa 10 anni! Il mensile si presenta in una veste grafica rinnovata e con un carico di storie, giochi, tavole da colorare, indovinelli matematici e alfabetici tutti nuovi. Chi è Bussi Orso? E’ il nome del famoso orsacchiotto creato nel 1966 dal disegnatore tedesco Rolf Kauka e diventato, un anno dopo, il protagonista dell'omonima rivista per bambini. Inizialmente pubblicato in Germania il mensile è diffuso in quasi tutto il nord Europa, in Spagna, negli Usa e in Brasile. In Italia è stata presente in edicola sino al 1998. “Ogni numero di Bussi Orso - spiegano i responsabili della rivista - è strutturato per stimolare la creatività, la manualità, la memoria e lo spirito di osservazione dei bambini in età prescolare, i lettori di Bussi Orso hanno infatti un'età compresa fra i 3 e i 6/7 anni, mediante contenuti studiati da un team di pedagoghi tedeschi”. I temi proposti inoltre sono sempre legati al periodo dell'anno: in questo numero il filo conduttore di ogni sezione della rivista è la festa di Halloween!...
In edicola!

Laboratorio sporchiamoci le mani
Milano: in via Masotto 3, zona viale Argonne (Milano est), in un coloratissimo edificio c’è la sede di Sporchiamoci le Mani! Ogni bambino che ama le arti creative e abita a Milano ovviamente può fiondarsi dritto dritto in uno dei vari laboratori proposti dall’associazione. I laboratori creativi sono la loro vera passione. “Ci piace idearli, preparare i materiali, realizzare i prototipi e ... alla fine, osservare gli sguardi meravigliati dei bambini, increduli di essere riusciti a realizzare, in poco tempo, un oggetto con cui giocare e da mostrare fieri alla propria mamma”.
I laboratori sono rivolti principalmente a scuole e biblioteche ma ben si prestano anche a essere inseriti all'interno di altri contesti come feste private ed eventi aziendali.
I diversi tipi di laboratori:
- laboratori su libri e storie
- laboratori di creatività manuale
- laboratori teatrali
- laboratori ludico didattici
- laboratori linguistici
www.sporchiamocilemani.it

Dove mandarlo a scuola? Un aiutino da Bazar
Sono vari i modi di intendere una giusta educazione per i propri figli. La classica domanda che si sente di frequente tra i neo-genitori è proprio quella della scelta di una giusta scuola: privata, pubblica, quella vicino casa, o affidarsi a scuole dal metodo classico e consolidato negli anni? Beh... per questo mese mettiamo a confronto 2 metodi certo conosciutissimi ma forse un po’ antiquati…
Metodo Steiner: la prima scuola fu fondata nel 1919 da Rudolf Steiner. Nel suo sistema pedagogico, Steiner individua, sostanzialmente, tre fasi, corrispondenti ciascuna a un settennio della vita del bambino, in cui di vitale importanza è il ruolo svolto nell'educazione dalla famiglia e dalla scuola che devono operare in modo congiunto e complementare. La prima da 0-7 anni qui il piccolo conquista tre principali facoltà, nella seconda 7-14 apprende la dimensione emotiva, nella terza 14-21 sviluppa un pensiero sempre più astratto quindi matura un giudizio autonomo. Per saperne di più: www.rudolfsteiner.it/scuola/index.htm
Metodo Montessori: La prima Casa del bambino fu fondata a San Lorenzo a Roma nel 1907 da Maria Montessori, già nota in Italia per essere stata una delle prime donne laureate in medicina, per le sue posizioni femministe e per le novità introdotte nei suoi scritti a proposito del bambino e della sua educazione. Aiutami a fare da solo è lo slogan con il quale il metodo montessoriano mette in luce il bisogno del bambino di far emergere quanto in lui già esiste in potenza e il dovere di ogni educatore consiste nel non inibire, ma anzi liberare, la voglia e il bisogno del piccolo di adempiere a quella che è la sua naturale tendenza.
Anche l’ambiente in cui viene educato il bambino è molto importante: accogliente e stimolante. Gli arredi devono essere pensati e studiati tenendo conto dell'età e della corporatura dei piccoli.
www.montessori.it/home/index.htm

Manifestazioni culturali a Torino
Vi proponiamo una serie di iniziative culturali prettamente rivolti a bambini per il mese di novembre
Lunedì 5 novembre:
- Hansel e Gretel: Una fiaba tedesca
Sensibilizzazione alle lingue straniere; un programma didattico per scuole e famiglie rivolto a bambini dai 4 agli 8 anni. In collaborazione con il Goethe Institut e il Centre Culturel Francais.
Dove: Biblioteca civica Lingotto "D. Bonhoeffer" - TORINO
Quando: da lunedì 5 novembre 2007 a lunedì 3 dicembre 2007 - Orario: 10.00-12.00
Contatti: tel. (+39) 0114435990 - Biblioteca "Bonhoeffer"
Prezzo: gratuito (rivolto alle scuole)
Pubblico: ragazzi
Rassegne: In biblioteca
Enti organizzatori: Biblioteche Civiche Torinesi   

Giovedì 15 novembre:
-  Storia di una pennuta
100 favole per giocare in biblioteca. Racconti animati per bambini a partire dai 4 anni, a cura di Ilenia Speranza.
Dove: Biblioteca civica Lingotto "D. Bonhoeffer" - TORINO
Quando: giovedì 15 novembre 2007 - Orario: 17.00
Contatti: tel. (+39) 0114435990 - Biblioteca "Bonhoeffer"
Prezzo: gratuito (si richiede l'iscrizione)
Pubblico: ragazzi
Rassegne: in biblioteca
Enti organizzatori: Biblioteche Civiche Torinesi  
 
Leggi gli arretrati
 

The Best of November 2007
di Guido Dolara

CuLt - Novembre 2007


 

Piccoli: mondi capovolti x bambini uguali e diversi
 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

 

  Scopri ogni mesi i vincitori delle varie sezioni:
prosa pOEsia fumEtti inFORMazIone sTUdi vidEO fOtO

continua...


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node