Eugenia Romanelli
Eugenia Romanelli
BAZAR E’ UNA STRADA BLU
Editoriale
La Sapienza Laboratori
La Sapienza Laboratori
BRANDIZZATI E FELICI
Laboratori: studenti sotto inkiesta
Roberto Pisoni
Roberto Pisoni
30 GIORNI DA MOZZARE IL FIATO
Rosalinda Cappello
Rosalinda Cappello
SIAMO TUTTI REGISTI
Visioni: tutto il visibile su schermo
- Recensioni

- Off
Giuseppe Nadir Romano
Giuseppe Nadir Romano
GUERRE FREDDE VIDEOLUDICHE
Videogiocando: identità virtuale
Caterina Gonnelli
Caterina Gonnelli
SCHERZI INCUBI E PAURE
Onde: tv per il mondo
Giulia Baldi
Giulia Baldi
CURIOSI DA MORIRE
Sintonie: radio in più modi
Gabriella Serusi
Gabriella Serusi
BONA TEMPORA CURRUNT
Enrico Lo Verso
Enrico Lo Verso
METTITI IN GIOCO SUL FUTURO
Scene: teatro e danza su dal dietro il palco
- Recensioni

- Salmoni
Marcello Nardi
Marcello Nardi
QUESTIONE DI MARKETING O CLASSE D'ARTISTA?
Marcello Amoruso
Marcello Amoruso
6 SENSIBILE AL DOLORE?
Fabrizio Gianuario
Fabrizio Gianuario
CLASSICA E SACRA ALLA DERIVA
Fabio Murru
Fabio Murru
PAELLA RICCA
Johnson Righeira
Johnson Righeira
TI VA UNA PIZZICA?
sUonI: Musica da digerire
- Live

- Off
- Soft
- Recensioni
- ContROcanto
Ciro Bertini
Ciro Bertini
LO STRANO E' CHE SI RIDE...
Flavia Piccinni
Flavia Piccinni
LA MIA PASSIONE E' LA MIA DANNAZIONE
Salvatore Satta
Salvatore Satta
SAGGI E PUFFI
Paola Turci
Paola Turci
MA LE OLIVE SONO COMPRESE?
Leggere: cultura su carta
- Recensioni

- UnDERSIze
- Fumetti
- Letti da
Andrea Lisi
Andrea Lisi
PRONTI A TIRARE L'ALBA?
Marcello Amoruso
Marcello Amoruso
LE ORE PICCOLE + HOT
Desiree Nardone
Desiree Nardone
WINE RELAX & MOZZARELLA TIME
Claudio Coccoluto
Claudio Coccoluto
STAVOLTA PARLIAMO DI DONNE!
Notte: percorsi al buio
- tendenze

- off
- IN
- noTTEtempO
Emanuele Martorelli
Emanuele Martorelli
VIZIETTI ALL'ITALIANA
Trash CULT: ricicli e periferie culturali
Chiara Spegni
Chiara Spegni
CUCINA KASHER!
Chiara Organtini
Chiara Organtini
IL CIBO DELL'ANIMA
Gusti: mangiare con amore
- storia

- vai!
Sergio Caucino
Sergio Caucino
Capitolo X: SCELTE DIFFICILI
Httivare: il mio romanzo
Lorella Scacco
Lorella Scacco
DESERTI DA RIEMPIRE
Luca Beatrice
Luca Beatrice
REALE O IMMAGINARIO?
Alberto Gabriele Morelli
Alberto Gabriele Morelli
INSOLITO E INATTESO
Eva Buiatti
Eva Buiatti
MANGIAMI TUTTA
Simona Marchini
Simona Marchini
PALEOCRISTIANI: RIVOLUZIONARI DELL'IMMAGINE!
Arti: nuovi modi di creare nuovi modi di cercare
- recensioni SUD

- recensioni NoRD
- musei COOl
- mangiare e creare
- disparte
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
TUTTI I MODI X ESPRIMERSI
Corsi: possibilità senza margini
Francesco D'Alessandro
Francesco D'Alessandro
COSI' MI MIGLIORO LA VITA
Life&cash: economie virtuali
Mickey Mouse
Mickey Mouse
LO SPORT MIGLIORE? IL SESSO
Juri Chechi
Juri Chechi
WE CAN DO MUCH MORE
Essere: dentro e fuori
- health wellness beauty healing

- E-splorazioni
Livio Montesarchio
Livio Montesarchio
SFIZI E SERVIZI
Avere: oggetti oggetti oggetti
Francesco Bezzi
Francesco Bezzi
QUANDO L'HITECH CI CAMBIA LE ABITUDINI
Hitech: mondi possibili
Riccarda Patelli Linari
Riccarda Patelli Linari
FRUTTA MULTIVITAMINICA
Architetture&Design: forme che si esprimono
Giulia Taglienti
Giulia Taglienti
LARGO ALLA FANTASIA
Piccoli: mondi capovolti x bambini uguali e diversi
Lorenza Somogyi
Lorenza Somogyi
ONOTERAPIA: 1 ASINO x AMICO
Pratiche bestiali: emozioni animali
Irene Maria Cristina Lo Savio
Irene Maria Cristina Lo Savio
ARRRR...AMPICARSI TRA LE NUVOLE!
Sport: a 360 gradi, voglia di provare
Giuliano Cangiano
Giuliano Cangiano
EVENTI GIUSTI DALLA PARTE SBAGLIATA
Fenomeni: esprimersi senza padri padroni
Giuliano Cangiano
Giuliano Cangiano
WEB CONTRO TV: 1 A ZERO
Net: viaggio tra i segreti della rete
Alessandra Signorini
Alessandra Signorini
SORPRESE BELLE E BRUTTE
Critical living: vivere scegliendo
Massimiliano Bonomo
Massimiliano Bonomo
AUTUNNO NERO BOLLENTE
Ambienti: eterocentrismi
Giovanni Prattichizzo
Giovanni Prattichizzo
UNA PENNELLATA TI CURERA'
Divergere: abilità multiple
Alice Rinaldi
Alice Rinaldi
LAICITA' E COSCIENZA
Eva Robin's
Eva Robin's
CONDOMINIUM GARDEN
Queer: identità di genere
- Gender

- Contaminazioni
Serena Cama
Serena Cama
L'INFINITO E IL FINITO
Tacchi Alti: espressione donna
- Con le donne

Franco Andreucci
Franco Andreucci
CHE MI FREGA DELL'ITALIA?
Loro: dal colosso USA x capirci di +
Chiara Sassoli
Chiara Sassoli
DIMENTICA BUENOS AIRES, QUESTA E' L'ALTRA ARGENTINA
Viaggi: muoversi per capire


Direttore Responsabile: Eugenia Romanelli
Direttore Esecutivo: Vera Risi
 
SFIZI E SERVIZI
Qualcosa che vi sfizia, vi diverte, vi soddisfa... O qualcosa che vi serve? A voi la scelta
Più dolce stare al PC...
...se vi coccolate con un bel toast e una calda tazza di tè fumante. Ma il piacere è doppio con il TOASTER TEAPOT che avete acquistato per 45 Euro, come se lo aveste inventato voi! Lo guardate soddisfatti. E' un aggeggio che è insieme tostapane e teiera ("come avevano fatto a non pensarci prima?"). Ecco, preparate il toast, mettete a scaldare l'acqua... et voilà: portate tutto alla postazione PC, e mentre vi concentrerete sulle ultime email ricevute, il Toaster Teapot preparerà lo spuntino per voi. Mi raccomando: per cena cucinate qualcosa di più sostanzioso!
(www.geekologie.com)

La bottiglia che fa lacqua amica
Vi trovate nella foresta amazzonica e non vi fidate di bere l'acqua del fiume? (Come siete finiti laggiù?!) O siete quel tipo di persone che vedono germi ovunque? La bottiglia per acqua LIFE SAFER è tutto ciò che fa per voi. L’inventore, Michael Pritchard, inizialmente ha avuto quest’idea osservando che le vittime dell’uragano Katrina e dello Tsunami del 2004 andavano avanti per giorni senza potere usufruire di acqua pulita: si tratta di un purificatore d'acqua di livello militare che può rendere potabile in pochi secondi l'acqua sporca. Il potente filtro è in grado di imprigionare batteri, virus e staffilococchi.
Presentata inizialmente a una conferenza sulla difesa in Gran Bretagna, Pritchard ha venduto 1000 bottiglie da 277 Euro ciascuna in meno di 4 ore! Dato il successo, la bottiglia sarà presto al servizio dei consumatori (a un prezzo più basso!): campeggiatori e viaggiatori di tutti i tipi possono prenotarsi!
(www.wikio.it)

Da Shangai a Roma con la bici!
Solitamente le invenzioni cinesi sono sempre le più bizzarre: questa volta, però, da Shangai arriva qualcosa di utile e divertente, che strizza l'occhio all'ambiente. Dietro il sellino della bicicletta creata dalla Pearl Hydrogen Power Source Technology c'è una cella combustibile a idrogeno. Quindi, non solo potete avere un piccolo motore che vi aiuti a  percorrere la strada a 24km/h per 97km circa quando siete stanchi di pedalare, ma vi permette anche di ricaricarlo completamente in appena meZZ’ora. Questo batte su tutta la linea le bici elettriche, che di solito richiedono 3 ore per essere ricaricate del tutto.
La BICI A IDROGENO cinese ha però due difetti:
1) non hanno calcolato che le stazioni per fare il pieno di idrogeno da noi sono pochine (si rischia di pedalare per chilometri e chilometri!)
2)  per questo, non può ancora essere prodotta in grandi quantità, e il suo prezzo si aggira ora attorno ai 1800 Euro!!!
Aspettando che le energie rinnovabili siano a portata di tutti, complimenti comunque per l'idea!  ;-)
(www.pearlhydrogen.com)

Occhiali da regista… di cortometraggi!
Siete ossessionati dalla mania di YouTube? Vorreste registrare ogni cosa che i vostri occhi incontrano pur di condividerla col mondo (senza preoccuparvi minimamente di risultare banali)? Ecco gli occhiali modello 007 ‘de noantri’: c’è da dire che esteticamente sono orrendi, però hanno una videocamera integrata con la quale potrete filmare senza essere scoperti da nessuno. Certo, non hanno una memoria molto ampia, ma ne parlavamo prima: non aspirate certo a fare un remake di Ben Hur!!! Pensateci: 1170 Euro e potrete diventare famosi sul web… un po’ cari? :-D
(www.microspieitalia.it)

Estate a prova di intimo
Voi uomini mettereste mai uno slip con sopra disegnato un asso di bastoni…? Lo so, non lo confessereste mai. Anzi, magari state leggendo e ne indossate uno proprio ora! Allora siete una di quelle persone che si è fatta sedurre dall’idea irriverente e azzardata del marchio BANANA MOON: è la mutanda della linea primavera-estate 2007 che più ha riscosso successo, vendendo più di 5000 pezzi in un mese, scherzando con la sessualità e la malcelata timidezza maschile. ‘Banana Moon’ è un marchio di abbigliamento barese che ha sempre prodotto dal 1978, ma che ha conosciuto il proprio exploit proprio quest'anno, riuscendo a sposare divertimento e trasgressione in un solo prodotto. Cos'è...  già vi manca l’estate…?
www.tobeadvertising.com
 
Leggi gli arretrati
 

The Best of October 2007
di Guido Dolara

CuLt - Ottobre 2007


 

Avere: oggetti oggetti oggetti
 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

 

  Scopri ogni mesi i vincitori delle varie sezioni:
prosa pOEsia fumEtti inFORMazIone sTUdi vidEO fOtO

continua...


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node